Il corso in “Design del Prodotto” tecnologicamente avanzato intende indagare l’area e l’era dell’Industria 4.0, ovvero quella delle relazioni fra produzione di prodotti, sistemi tecnologicamente evoluti, uomo, società nel suo complesso e ambiente. L’approccio al Design sistemico che caratterizza la proposta didattica ISIA, non può non considerare la complessità della nostra epoca come un’occasione concreta per generare una vera innovazione, che abbia come fine principale il miglioramento della qualità della vita delle persone e del pianeta.

Il corso ha l’obiettivo di fornire allo studente strumenti, conoscenze e competenze, teoriche e tecnico ingegneristiche, per svolgere l’attività professionale di designer di prodotto nel sistema d’impresa caratterizzato dalla progettazione integrata di beni, attraverso l’acquisizione di peculiari capacità di organizzazione e gestione del progetto, di governo della complessità e delle scelte progettuali, finalizzate ad un contesto operativo sperimentale e teso all’innovazione, in particolare di tipo tecnologico.

Design del prodotto tecnologico è stato aggiornato il: 29/03/19 da ISIA Roma Design

Il corso biennale per il Diploma Accademico di secondo livello in “Design del Prodotto” ha l’obiettivo di fornire allo studente strumenti, conoscenze e competenze, teoriche e tecnico ingegneristiche, per svolgere l’attività professionale di designer di prodotto nel sistema d’impresa caratterizzato dalla progettazione integrata di beni, attraverso l’acquisizione di peculiari capacità di organizzazione e gestione del progetto, di governo della complessità e delle scelte progettuali, finalizzate ad un contesto operativo sperimentale e teso all’innovazione, in particolare di tipo tecnologico.

Si intende fornire agli studenti strumenti culturali, cognitivi e tecnici per muoversi e progettare nell’era denominata “Industria 4.0”, in cui stanno già mutando i nostri comportamenti sociali, il nostro modo di relazionarci agli oggetti e che, viceversa, richiede un’analisi consapevole delle relazioni che legano fra loro sistemi industriali e produttivi, alle macchine, ai prodotti, alle applicazioni (IOT).

Si intende dunque formare designer di prodotto dalle alte competenze tecniche e al tempo stesso stimolare una coscienza progettuale attenta, che abbia a cuore l’uomo, la società civile, la sostenibilità del pianeta, che sappia ovvero interpretare, in chiave sistemica, i grandi temi della complessità attuale, in cui servono risposte aperte, non più lineari, capaci di adattarsi velocemente ai cambiamenti repentini cui la nostra civiltà è sottoposta, sotto ogni punto di vista. Il prodotto è quindi concepito, fin dalle prime fase concettuali, come facente parte di un sistema complesso di relazioni, lungo tutto il suo ciclo di vita.

I diplomati del corso dovranno possedere:

  • conoscenze e competenze di cultura di base di carattere sociologico, cognitivo, semantico e comunicativo finalizzate ai contesti dinamici in cui dovranno operare;
  • conoscenze e competenze peculiari di carattere metodologico finalizzate all’organizzazione e alla gestione del progetto, di governo della complessità e delle scelte progettuali;
  • conoscenze e competenze di organizzazione aziendale e di marketing finalizzate alle scelte strategiche di progetto e all’organizzazione della produzione di beni e di servizi;
  • capacità di analisi sistemica del progetto in riferimento ai contesti socioeconomici e tecnologici di riferimento;
  • conoscenze e competenze tecniche e operative nell’uso dei materiali, delle lavorazioni industriali, dell’impatto ambientale;
  • conoscenze e competenze nella rappresentazione digitale e virtuale;
  • conoscenze e competenze nella modellazione e prototipazione, sia fisica che virtuale.
Design del prodotto tecnologico è stato aggiornato il: 29/03/19 da ISIA Roma Design

Il Diploma Accademico di secondo livello si ottiene dopo aver conseguito 120 crediti formativi accademici (CFA) nel biennio specialistico (60 crediti per ogni anno accademico).
Il piano degli studi, gli insegnamenti, il piano CFA, il piano orario, l’organizzazione didattica semestrale sono riportati nel Piano degli studi di ciascuno studente. La frequenza è obbligatoria nella misura minima dell’ottanta per cento delle lezioni come previsto dal MIUR.
Il requisito per l’iscrizione al secondo anno di corso specialistico è il conseguimento di almeno 54 crediti formativi accademici (CFA) sui 60 relativi al primo anno di corso. Gli eventuali debiti formativi devono comunque essere azzerati nel corso della prima sessione utile d’esami (sessione invernale), pena l’iscrizione ripetente al primo anno di corso.

Design del prodotto tecnologico è stato aggiornato il: 29/03/19 da ISIA Roma Design

La prova finale consiste nella presentazione, dinanzi apposita commissione, di un elaborato progettuale in grado di sintetizzare ed esporre, attraverso scritti, immagini ed altri supporti materiali e digitali, un’esperienza di progettazione nell’ambito del design di prodotti e di servizi.
La commissione, composta da sette docenti dell’Istituto nominati dal Direttore, esprime la propria valutazione in centodecimi, assegnando non più di 12 punti al voto di ingresso. Qualora la somma tra il punteggio assegnato e la media aritmetica degli esami di profitto raggiunga un punteggio non inferiore a 110/110, la Commissione può deliberare, a maggioranza qualificata (80%), l’attribuzione della “lode”.

Design del prodotto tecnologico è stato aggiornato il: 29/03/19 da ISIA Roma Design

I profili professionali del diplomato sono compatibili con le seguenti attività e aree occupazionali:

  • di grande impresa, anche multinazionale, all’interno di un organigramma aziendale che pone il design e l’innovazione dei sistemi al centro della propria ricerca strategica, in un contesto operativo dinamico e sperimentale;
  • di centro ricerche per il design o in un centro studi, con compiti di ricercatore, anche in ambiti di specializzazione, per tematiche di progetto finalizzate ai materiali, alla tecnologia, all’innovazione dell’uso e al miglioramento della qualità della vita;
  • di studio professionale, in proprio o in forma associata, per l’esercizio della professione del designer per l’impresa produttrice, in forma integrata ed armonica, di beni e di servizi riferibili ad un mercato evoluto per qualità e numeri;
  • di consulente professionale per le pubbliche amministrazioni o per enti erogatori dipubblico servizio nel momento in cui la scelta del design riveste particolare significato estetico e funzionale, anche nei confronti dell’utenza intermedia, al fine ultimo della promozione dell’immagine dell’ambiente e della tutela dei comportamenti sociali;
  • di imprenditore autonomo in grado di generare e sviluppare start up innovative;
  • di esperto dei materiali e delle lavorazioni industriali finalizzate alla progettazione di prodotti industriali;
  • di esperto nell’applicazione di tecnologie su prodotti destinati al consumo e di tipo industriale, oltre che ad ambienti domotici e/o interattivi.
Design del prodotto tecnologico è stato aggiornato il: 29/03/19 da ISIA Roma Design
Disciplina Tipologia Settore CFA Docente
I anno
Animazione 3D 1 Animazione 3D 1 ISDR/03 4
Design dei Sistemi 1 Design dei Sistemi 1 ISDE/03 8
Design del Prodotto 1 Design del Prodotto 1 ISDE/01 6
Economia delle Organizzazioni Complesse Economia delle Organizzazioni Complesse ISSE/01 2
Ingegnerizzazione del Progetto 1 Ingegnerizzazione del Progetto 1 ISDE/04 2
Interaction Design 1 Interaction Design 1 ISDC/04 4
Marketing Marketing ISSE/01 3
Modellazione 3D_1 Modellazione 3D_1 ISDR/03 4
Modelli e prototipi Digitali 1 Modelli e prototipi Digitali ISDR/03 2
Progettazione integrata di prodotto Progettazione integrata di prodotto ISDE/04 6
Scienze Matematiche e Fisiche Scienze Matematiche e Fisiche ISST/01 3
Sociosemiotica-Culture visive Sociosemiotica ISDC/01 3
Tecniche di comunicazione visiva Tecniche di comunicazione visiva ISDR/03 2
Tecnologie e Materiali Innovativi Tecnologie e Materiali Innovativi ISST/02 3
Valutazione del ciclo di vita del prodotto (LCA) Valutazione del ciclo di vita del prodotto (LCA) ISST/03 4
II anno
Animazione 3D 2 Animazione 3D 2 ISDR/03 4
Design dei Sistemi 2 Design dei Sistemi 2 ISDE/03 6
Design del Prodotto 2 Design del Prodotto 2 ISDE/01 8
Design Project Management Design Project Management ISSE/01 2
Ingegnerizzazione del Progetto 2 Ingegnerizzazione del Progetto 2 ISDE/04 2
Interaction Design 2 Interaction Design 2 ISDC/04 6
Modellazione Avanzata 3D 2 Modellazione 3D 2 ISDR/03 6
Modelli e prototipi Digitali 2 Modelli e prototipi ISDR/03 2
Tecniche di comunicazione visiva Tecniche di comunicazione visiva ISDR/03 4