Holomua è una ricerca incentrata sul tema della Progressione spaziale. La struttura è stata realizzata con un filo di metallo, il quale, tramite l’utilizzo di un uncinetto, ha cambiato il suo aspetto, intrecciandosi, fino a formare una catena. Holomua è una ricerca tra interazione e reazione. Esso varia la sua forma e la sua posizione nello spazio a seconda delle diverse forze che agiscono su di esso. Holomua reagisce modificandosi continuamente, per poi tornare nella sua posizione iniziale.

Holomua nasce dallo sviluppo progressivo di una figura geometrica, il quadrato. La struttura si compone di diversi elementi, ognuno dei quali aumenta la propria dimensione di quattro maglie rispetto al precedente. I quadrati, avendo una dimensione crescente, permettono all’oggetto di tornare nella sua posizione iniziale, nella quale si ha un dispiegamento minimo nello spazio. Ogni singolo elemento che definisce Holomua ha una cerniera, fissata in senso orario, con l’elemento che lo precede e con quello che segue.

Holomua è stato aggiornato il: 02/10/18 da ISIA Roma Design