Questo oggetto è un orecchio che parla, una bocca che ascolta, un occhio che proietta. Ed è in contatto con molti altri oggetti come lui. Può stare ovunque a servire molte cose: ad avere ogni genere d’informazione , ma soprattutto a cercare dei problemi e il modo per risolverli vedendo e discorrendo in un mondo pieno di onde. Come forma tende a farsi cabina, schermo, grembo: ovvero spazio interno. Ma aperto all’altrove. Per metterlo in funzione basta sfiorarlo.

Orecchio è stato aggiornato il: 18/08/18 da ISIA Roma Design