Paolo Casicci

Ha scritto Vilém Flusser che il design non si sviluppa seguendo la funzione, ma i mercanti sulle loro navi o lungo le vie della seta. Nel mio caso, il design segue il flusso della vita: spesso lo asseconda, ogni tanto lo decide, e quando succede è bellissimo.

Sono nato a Catania nel 1976, sono un giornalista professionista. Dopo avere lavorato per quattordici anni a Repubblica, prima come redattore del Venerdì e poi come vicecaposervizio al quotidiano, oggi continuo a scrivere per diverse testate di design e mi occupo di comunicazione e divulgazione della cultura del progetto. Lo faccio con l’agenzia DigiTale che ho fondato e con cui sviluppo progetti di content curation e comunicazione per designer, aziende e professionisti dell’architettura, e attraverso il webmagazine Cieloterradesign, che ho aperto nel 2015.

Sono dirigente della sezione territoriale per il Lazio di ADI, l’associazione del disegno industriale. Rientra nella mia attività l’organizzazione di progetti ed eventi culturali per Roma, come i Design Match, serie di talk dinamici ospitati al Palazzo delle Esposizioni.

Casicci Paolo è stato aggiornato il: 12/09/19 da ISIA Roma Design