Normativa di riferimento

L’ISIA di Roma, precedentemente inserito nel Comparto “Scuola”, fa ora parte del Comparto AFAM (Alta Formazione Artistica e Musicale) del MIUR (Ministero Istruzione, Università e Ricerca) ai sensi della Legge n. 508/1999 e unitamente ad Accademie e Conservatori.

In attuazione della predetta Legge, è stato emanato il D.P.R. n. 132/2003 (“Regolamento recante criteri per l’autonomia statutaria, regolamentare e organizzativa delle istituzioni artistiche e musicali a norma della Legge 21 dicembre 1999, n. 508”).

Con Decreto Dirigenziale AFAM n. 81 del 10 maggio 2004 è stato approvato lo Statuto dell’Isia di Roma (pubblicato sul presente sito nella sezione “Istituzione”).

Con Decreto Dirigenziale AFAM n. 333 del 14 luglio 2005 è stato approvato il Regolamento di amministrazione, finanza e contabilità dell’Isia di Roma (pubblicato sul presente sito nella sezione “Amministrazione Trasparente”).

Inoltre, la disciplina generale di Comparto è contenuta nel CCNL AFAM del 4 agosto 2010 e successive modifiche e integrazioni (reperibile su Internet).