ISIA Thinking tool

ISIA Roma Design in collaborazione con Edil Piemme e Timía Edizioni

presenta

ISIA THINKING TOOL: OLTRE LE FRONTIERE DEL PROGETTO

Magister Talk insieme ai maestri del design

Beyond Design con i protagonisti del progetto contemporaneo

 

23 Maggio 2016 dalle ore 15.00

A.A. 2016 -2017

Aula Magna – ISIA Roma Design

Piazza della Maddalena, 53 – Roma

 

Al via il ciclo di conferenze ISIA Thinking Tool, ideate e promosse da ISIA Roma Design in collaborazione con Edil Piemme e Timía Edizioni e patrocinate da ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e da IN/ARCH (Istituto Nazionale di Architettura).

Gillo Dorfles e Aldo Colonetti sono i protagonisti del primo Magister Talk condotto da Rossella Caruso, dal titolo “Dizionario Dorfles”, il prossimo 23 Maggio presso l’Aula Magna – ISIA Roma Design di Roma a partire dalle ore 15.00.

Undici incontri sul tema del progetto che offriranno la concreta possibilità a studenti, professionisti e cultori del design, di confrontarsi con i Maestri del Design italiano ma anche con designer internazionali. Le giornate, strutturate in forma di talks, sono un invito che l’ISIA di Roma offre alla comunità dei progettisti per lanciare uno sguardo sul contemporaneo attraverso la testimonianza dei protagonisti di ieri e di oggi, con l’obiettivo di fornire gli strumenti per capire ed interpretare il futuro. È previsto un programma articolato per A.A. 2016 – 2017, che si propone di aprire la storica sede dell’Istituto posta al centro della Capitale, al confronto tra professionisti, ricercatori e studenti sul valore del progetto e le sue ricadute sul mondo reale.

Il prof. Giordano Bruno, Direttore ISIA Roma Design ha dichiarato: “Strumenti per pensare e strumenti per fare, strumenti per fare e strumenti per pensare. In questo processo senza soluzione di continuità si giocano le capacità di formazione e ricerca dell’ISIA di Roma nel campo del design, dove opera da più di quarant’anni. Con l’iniziativa che proponiamo, desideriamo far conoscere ai nostri studenti e a tutti coloro che siano interessati come questo circolo virtuoso abbia guidato menti e cuori di coloro che hanno lasciato un segno nel panorama del design. Ci auguriamo che ragionare insieme di questi aspetti produca un rafforzamento di ciò a cui più teniamo: la cultura del progetto”

 

 

Clicca qui per scaricare la locandina dell’evento.

Seguici anche su Facebook e/o su Instagram.

presenta

MANAGING PROJECTS IN TRASPORTATION

Luis Chomiak – Chiara Cattero

 

8 giugno 2016

dalle ore 15.00

A.A. 2016 -2017

 

Aula Magna – ISIA Roma Design

Piazza della Maddalena, 53

Roma

 

Prima della pausa estiva, ancora un appuntamento con il ciclo di conferenze “ISIA Thinking Tool: oltre le frontiere del progetto”, ideate e promosse da ISIA Roma Design in collaborazione con Edil Piemme e Timía Edizioni e patrocinate da ADI (Associazione per il Disegno Industriale) e da IN/ARCH (Istituto Nazionale di Architettura).

Dopo il successo del primo incontro dedicato al maestro Gillo Dorfles, si inaugura anche la sezione Beyond Design con i protagonisti del progetto contemporaneo.

Managing projects in trasportation è il tema su cui ci confronteremo insieme a  Luis Chomiak, designer pluripremiato a livello internazionale nel campo del trasporto ferroviario e Chiara Cattero, designer  del mondo automotive e nella gestione dei progetti, dal concept alla produzione industriale.

I nostri ospiti ci racconteranno le complessità legate alla gestione di progetti relativi al transportation design. La relazione con i vari interlocutori e la gestione del team di lavoro sono parte integrante dell’iter progettuale che va gestito con attenzione verso le specificità culturale di ognuno. Ci mostreranno case history legati ai settori del trasporto ferroviario e automobilistico, di cui sono stati protagonisti nel corso della loro attività professionale. Avremo, infine, una panoramica con esempi di progettazione integrata, gestione delle tempistiche ed innovazioni del settore di ognuno.

L’evento è il secondo di undici incontri sul tema del progetto che offriranno la concreta possibilità a studenti, professionisti e cultori del design, di confrontarsi con i Maestri del Design italiano ma anche con designer internazionali. Le giornate, strutturate in forma di talks, sono un invito che l’ISIA di Roma offre alla comunità dei progettisti per lanciare uno sguardo sul contemporaneo attraverso la testimonianza dei protagonisti di ieri e di oggi, con l’obiettivo di fornire gli strumenti per capire ed interpretare il futuro.

Partners Tecnici: Istituto Armando Curcio e art a part of cult(ure)

Per Informazioni

thinkingtool@isiaroma.it

 

Raffaela Scognamiglio, Event &Communication Specialist

mob +39 329 9861707

Stefano Donati, Communication manager Edil Piemme

mob +39 392 3612547

 

BIOGRAFIE DEI PROTAGONISTI

 

Luis Chomiak

Designer pluripremiato a livello internazionale nel campo del trasporto passeggeri. È stato a capo del settore di Design Industriale per la Bombardier Transportation lavorando nel contempo a molteplici prestigiosi progetti internazionali.

Ha collaborato anche con molte aziende italiane come Ansaldo Breda, Pininfarina e Zagato. Recentemente ha diretto diversi progetti in Arabia Saudita, compreso un nuovo treno VIP commissionato per la famiglia reale saudita.

Chomiak sta attualmente lavorando al nuovo treno Sleeper ‘High Tech’ per il Regno Unito. Pur essendosi specializzato nel design nell’ambito dei treni ad alta velocità (Very High Speed trains), collaborando ai progetti per i treni Zefiro 380 per la Cina e gli ETR 500 e 1000 per Trenitalia, ha anche lavorato nel campo automobilistico, motociclistico e del product design in genere.

È inoltre specializzato in product branding e nella gestione della qualità del prodotto nell’ambito del design.

www.luischomiak.com

 

 

 

 

 

 

 

 

Chiara Cattero

Laureata in disegno industriale presso l’ISIA di Roma, ha collaborato per cinque anni con lo studio Giardino Design di Torino come Junior Designer di camper, motorcaravan, gatti delle nevi, seggiovie, cabinovie e oggettistica.

Successivamente ha lavorato nell’industria del mondo automotive come progettista di componenti interno vettura e sedili per i brand Maserati, Volvo, Lancia, Fiat e Alfa Romeo.

Entra nel 2000 in Lear Corporation, multinazionale americana fornitore mondiale di componenti automobilistici, in qualità di Program Manager dove gestisce i progetti dal concept alla produzione industriale.

Attualmente ricopre la carica di Platform Manager presso la Lear Corporation per i progetti sedili di Fiat, Jeep, Alfa Romeo.

www.lear.com

 

 

 

 

 

 

 

 

Clicca qui per scaricare la locandina dell’evento.