Ricerca e Sviluppo con le Imprese

I.S.I.A. Roma Design si occupa della formazione di designers al miglior livello professionale e finalizzata alle attività d’impresa nel campo del design, sia in propri studi professionali, sia presso industrie manifatturiere, sia in centri di ricerca e progetto di grandi imprese multinazionali, sia per attività legate alla critica del progetto, compresa la libera docenza nel campo del design.

Oltre la didattica ordinamentale, I.S.I.A. Roma Design svolge attività di ricerca scientifica frontale con le imprese attraverso convenzioni, stages, workshop e tirocini di formazione e di orientamento professionale, acquisendo ulteriori risorse dal finanziamento esterno. Come felice esito di questa prassi, I.S.I.A. può registrare un totale e rapido inserimento dei propri diplomati nel mondo del lavoro poiché producono cultura di progetto, metodo e forma mentis adeguate a rispondere con flessibilità e prontezza alle nuove domande di profili professionali.

 

La specificità del processo didattico di I.S.I.A. Roma Design è basata su:

  • forti fondamenti di metodologia della progettazione, inclusi gli aspetti formativi di carattere metaprogettuale come indispensabile passaggio di ricerca sui linguaggi;
  • un peculiare studio trasversale della tecnologia e dei materiali – sia tipici sia innovativi – che sarà caratterizzante il lavoro del designer in rapporto alla conoscenza delle tecniche produttive e delle scelte di progetto;
  • un forte impianto di cultura di base in cui diversi insegnamenti quali, ad esempio, la matematica, la semiotica, la psicologia, la storia, la sociologia, giocano un ruolo fondamentale di armonizzazione di teoria e prassi del design, che viene acquisita all’interno di “laboratori di progettazione” in cui gli studenti sono fortemente assistiti e guidati dai docenti;
  • una forte professionalità nell’uso della modellazione digitale e della multimedialità in laboratori dove l’uso e la pratica sono quotidiani per il felice rapporto numerico di macchine e utenti;
  • fondamenti di cultura specialistica di contesto su discipline quali l’economia industriale, il marketing e la strategia d’impresa, competenze professionali che potenziano la capacità del designer di “interfacciarsi” con tutti gli enti e i personaggi dell’organizzazione aziendale;
  • una forte predisposizione ad essere percepiti come portatori di nuova professionalità presso quelle imprese coinvolte in processi di design ed anche, con eguale efficacia, in campi progettuali di nuova concezione.

 

I.S.I.A. Roma Design vuole infine sottolineare la rara e preziosa capacità dei propri diplomati di specializzare ed innovare, attraverso la pratica professionale, il mondo del lavoro.